<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=1792794644375454&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

5' di lettura

Play is the only way the highest intelligence of humankind can unfold

Mai sottovalutare il potere del gioco in qualsiasi settore e attività: apre la mente, crea nuove opportunità e contribuisce ad espandere il network di conoscenze di ognuno di noi. Lo sapeva bene lo scrittore americano Joseph Chilton Pearce che affermava proprio l'importanza del gioco nello sviluppo non solo del bambino, ma anche dell'adulto. 

Lo sa bene anche Isabella Guelfi Camaiani, studentessa del corso di Digital Communication Management e vincitrice di Kahoot 2020, l'attività di gamification e di apprendimento promossa all'interno del corso dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, tenuto dal Professor Andrea Cioffi, CEO di Digital Dictionary e founder di Enjoy Your Learning.

A tal proposito, noi dEnjoy Your Learning, l'abbiamo intervistata!

 

ENTRA NELLA COMMUNITY DI EYL

 

Ciao Isabella, raccontaci qualcosa di te. 

Mi chiamo Isabella è sono nata a Firenze, ma da 4 anni ormai vivo a Milano, una città che fin da subito mi ha conquistata e che ogni giorno mi regala grandi emozioni”. Così Isabella inizia a raccontare di sé, una ragazza approdata in una grande città per seguire il suo sogno e il suo cammino professionale e personale.

A Luglio 2019 ha conseguito la laurea in Relazioni pubbliche e Comunicazione d’impresa presso l'Università IULM con un voto di 110 e Lode. Un percorso che le ha dato tanto, non solo dal punto di vista formativo.

 

La considero un'esperienza e un percorso che veramente mi ha dato molto e mi ha fatto maturare. Ho avuto la possibilità di andare in Erasmus 4 mesi a Parigi, esperienza che mi ha ad uscire dalla mia comfort zone. Svolgendo poi uno stage in una start-up, ho colto l'opportunità di inserirmi nel mondo del lavoro, in particolare quello del marketing e della comunicazione. Tante sono le competenze e le conoscenze, professionali e personali, che mi porto dietro.  

 

Dopo 3 anni di grandi soddisfazioni, Isabella ha deciso di iniziare un nuovo percorso formativo. Da un anno circa ha iniziato il suo percorso all’Università Cattolica del Sacro Cuore, diventando così una studentessa del corso CIMO - Comunicazione per l'impresa, i media e le organizzazioni complesse

 

Isabella Guelfi Camaiani

 

2. Come è stato vivere l'esperienza universitaria al tempo di Covid-19?

L'emergenza sanitaria da Covid-19 ha rivoluzionato tutti i settori, dal mondo sanitario al mondo del lavoro, fino a quello della formazione. Isabella, come hai vissuto questo momento e cosa ne pensi di questo cambiamento digitale nella formazione?

 

Come in ogni cambiamento troviamo, anche in questo caso troviamo le due facce della medaglia.

 

Con questa affermazione Isabella inizia a spiegarci come è stato per lei vivere le lezioni e l'Università in modo virtuale a causa del Coronavirus. "In tutte le situazioni, anche quelle più difficili, è sempre possibile individuare aspetti positivi e negativi". Da una parte troviamo la nostalgia dei momenti condivisi con i propri compagni in aula, dall’altra l’opportunità di poter affrontare una nuova avventura.

Quando parla di nostalgia, Isabella mette in evidenza tutto l'aspetto sociale che ruota attorno alla vita universitaria: andare in Università, prendere il caffè al bar durante la pausa, studiare in biblioteca, il continuo confronto diretto con i propri compagni e così via. Dall’altra parte però dal racconto emerge che "è stato un momento che ci ha fornito molte opportunità. Ovviamente sta a noi saperle cogliere".

 

Quali? Opportunità di scoprire cose nuove, di sviluppare un nuovo mindset e nuove competenze digitali. Le lezioni online, gli abbonamenti gratuiti alle riviste, la possibilità di viaggiare in modo virtuale da una città all'altra, la possibilità di lavorare in gruppo virtualmente e nonostante le distanze sono solo alcuni degli aspetti che hanno affascinato Isabella.

 

Per me le nuove esperienze sono sempre qualcosa di positivo e stimolante. La capacità di adattarsi a diversi ambienti è una caratteristica importante della personalità e deve far parte del percorso di crescita personale.

 

3. Tra i corsi di quest'anno hai frequentato quello di Digital Communication Management... ti senti di dare qualche consiglio?

Due sono gli aspetti che Isabella vuole evidenziare e che ha trovato lei stessa utile, sia per il corso in sé che per la propria formazione personale e professionale:

  1. Seguire le lezioni. Che esse siano fisiche o digitali, Isabella afferma che sono sempre un mezzo formativo che da molto, non solo per il fine più comune che è il buon esito dell'esame, ma perché permette di acquisire delle chiavi di lettura diverse per comprendere ciò che accade nel mondo e di osservare diversamente ciò che si sta studiando. Le lezioni sono un mix di teoria, casi studio, esperienze, ospiti e testimonianze da cui si apprende moltissimo. Perché perderle?
  2. Usare in modo utile gli spunti che ci vengono dati. Informarsi è un aspetto fondamentale per la propria cultura personale e professionale. Osservare e appuntarsi gli input dati a lezione, dal professore o dagli ospiti stessi, sono un mezzo utile per approfondire qualcosa che non si sapeva e perché no, magari far emergere interessi nuovi e nuove competenze che si possono sfruttate poi.

 

Aver affiancato i momenti di formazione teorici ad incontri con aziende e professionisti ci ha aiutati a vedere il lato pratico di quanto apprendimento tutti i giorni. Ascoltare l'esperienza di professionisti è sempre fonte di ispirazione.

 

Kahoot

4. Cosa ti porti a casa dalla vittoria di Kahoot?

Isabella ha scalato di lezione in lezione la classifica di Kahoot del Corso DCM20. Tante sono le parole con cui poter descrivere questa vittoria ma Isabella ne sceglie 3. Quali?

  • Soddisfazione. "Può sembrare un semplice gioco ma non lo è". Isabella evidenzia come attraverso la logica della gamification, ossia dell’applicazione di tecniche di gioco all’interno della formazione - usate sempre di più dalle aziende per la formazione aziendale - ha potuto crescere personalmente e professionalmente;

 

Ho potuto mettermi in competizione in modo sano e costruttivo

 

per me stessa. Un modo divertente per mettere alla prova se stessi e quanto appreso durante le lezioni.

 

  • Opportunità. Questa modalità di apprendimento ha fatto conoscere in mondo specifico, dettagliato e preciso la sfera del mondo digitale in cui oggi ognuno di noi vive e si trova e che spesso viene dato per scontato. Non solo ma è stato anche "un modo che ha aiutato ad apprendere in modo più pratico" i contenuti del corso;
  • Divertimento. Apprendere divertendosi non è solo una grande opportunità, ma è un modo più originale e d'impatto di immagazzinare concetti in modo più semplice, che spesso possono risultare più difficili e noiosi.

 

5. Ti va di parlarci dei tuoi sogni nel cassetto e delle tue ambizioni future?

Manca un anno alla laurea magistrale per Isabella e lei ci dice: "non vedo l’ora di entrare nel mondo del lavoro, per mettermi in gioco il prima possibile".

Isabella è una ragazza che ama essere aggiornata, ambiziosa, curiosa e allo stesso tempo sognatrice. "Il percorso formativo che ho intrapreso mi permette di acquisire conoscenze in diversi ambiti" afferma Isabella. Se a primo impatto sembra indecisa su cosa vuole fare, poi lei stessa ci racconta "ora come ora vorrei lavorare nell'ambito del brand management. Mi piacerebbe iniziare a lavorare in una grande azienda e poi con il tempo, chissà, sviluppare un progetto tutto mio".

Isabella ambisce a lavorare nel mondo del marketing e della comunicazione, settore in cui attualmente si sta specializzando in magistrale, consolidando ogni giorno sempre di più le basi e le nozioni del marketing e della comunicazione che le serviranno un domani per entrare nel mondo del lavoro. Come? Attraverso i corsi universitari, ma soprattutto attraverso l'esperienza sul campo che, secondo lei, non deve mancare mai.

 

Isabella è pronta ad entrare nel mondo del lavoro. Anche tu sei pronto? Continua a restare aggiornato sulle strategie di digital marketing, iscriviti alla newsletter di Enjoy Your Learning!

ENTRA NELLA COMMUNITY DI MAINELMEZZO

 


EYL
Autore

EYL

EYL_ISCRIZIONE_STUDENTI_SIDEBAR