<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=1792794644375454&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Come riscoprire l’importanza del tempo e del denaro, elementi preziosi di cui non possiamo fare a meno, attraverso le app?

"Il tempo è denaro", scriveva il vecchio Bacone negli Essays. Il filosofo non sapeva che, dal 1597 in poi, sarebbe diventato responsabile dei sensi di colpa giornalieri che, ogni giorno, attanagliano noi uomini contemporanei abitanti della società liquida 4.0. Che poi, diciamocelo, non è così difficile stare attenti al risparmio di tempo e denaro! Sono esistiti ed esistono ancora, tra l'altro, uomini e donne che hanno fatto di quella frase - il tempo è denaro - paradigma ufficiale della loro esistenza. 

 

Un esempio lo ritroviamo nelle vite dei nostri nonni. Oggi, infatti, vi raccontiamo una storia che sa di antico. Da qualche parte nel Sud più arcaico, un tempo, esisteva la mitica ‘Compagnia del latte’. Si trattava di un gruppo di donne che, ogni giorno, munite di un bastoncino di legno, si riunivano nell'abitazione di una componente del gruppo. All’epoca, infatti, nelle case più povere si tenevano gli animali e ogni giorno, dalla mungitura del latte, avanzava una notevole quantità di latte che risultava essere in eccesso rispetto ai fabbisogni quotidiani delle famiglie. Ecco che interveniva, quindi, la Compagnia del latte: il latte in eccesso, ogni giorno, veniva donato a rotazione ad una donna della Compagnia del latte, in maniera tale da evitare inutili sprechi alimentari. La donna segnava, con un bastoncino di legno, la quantità di latte che aveva preso e quella stessa quantità di latte sarebbe stata destinata, il giorno dopo, ad un’altra componente del gruppo. Storie semplici su tempo e denaro che hanno tanto da raccontare anche nella realtà odierna.

 

Ma dov’eravamo rimasti? Il tempo è denaro: che binomio perfetto. Le due cose sono tutt’altro che incompatibili e rappresentano due facce della stessa medaglia. Noi di Enjoy Your Learning vogliamo farvi riscoprire l’importanza del tempo e del denaro, elementi preziosi di cui non possiamo farne a meno, grazie alle app che ci permettono di risparmiare. La tecnologia sembra, quindi, venirci incontro per fronteggiare i nostri nemici più grandi: la procrastinazione, lo sperpero di soldi e il consumo squilibrato. 

 

Ecco 4 app scelte per voi:

 

#1. Gimme5

 

App Made in Italy, si tratta di un salvadanaio digitale che permette di accumulare risparmi nel tempo con semplicità: siamo noi a scegliere se e quanto versare alla velocità che desideriamo (Breve Termine, Dinamico e Aggressivo). Meglio ancora se si ha un obiettivo da raggiungere, che si tratti di un viaggio o di qualche sogno nel cassetto.


#2. Todoist

 

Todoist mette ordine nel caos delle nostre vite: impegni, riunioni, scadenze, progetti. L’app ti aiuta, passo dopo passo, a gestire al meglio il tuo tempo per ogni tua singola attività.  

 

#3. Timeful 

 

Se siete dei procrastinatori nati, Timeful è l’app che fa per voi: permette di esaminare e ottimizzare il tempo che potreste impiegare per completare un impegno. Cominciando, inoltre, a conoscere le nostre abitudini, ci consiglierà il momento migliore nell’arco della giornata per svolgere la nostra attività di preferenza. 

 

#4. GreenDrops (per iPhone) e GoGreen (per Android)

 

È un app che ci segnala i nostri spieghi energetici e l’inquinamento delle nostre azioni quotidiane. L’app tiene traccia delle nostre azioni quotidiane e ci aiuta a ridurre le nostre emissioni di CO2. Risparmiare in termini ecologici si può e il digitale ce lo sta dimostrando!

 

...e poi, un'altra cosa importante. Non dimenticate di risparmiare anche (e soprattutto) un po’ di tempo per voi. Dedicate ogni giorno un’ora di lavoro al vostro progetto più importante, al vostro sogno nel cassetto, al viaggio della vostra vita. Per voi stessi non devono esserci scadenze. Dovete esserci tutti i giorni. Cominciate subito, adesso, a coltivare i vostri sogni!

 


EYL
Autore

EYL

EYL_ISCRIZIONE_STUDENTI_SIDEBAR